Facebook Twitter Google Plus Youtube

Attività SEO

Analizziamo questo contesto al giorno d'oggi.


Molti esperti SEO pensano che una vera e propria attività SEO sia composta solo dalle fasi di ottimizzazione on-page e qualche backlinks. Invece si sbagliano di grosso, perchè fare una vera campagna di Search Engine Optimization vuol dire pensare, provare ed inventare. Google ed altri motori di ricerca ci danno delle linee guida che noi oltre a dover rispettare e seguire, dobbiamo anche interpretare. Fare dei test con i nostri siti internet vuol dire anche arrivare dove altri consulenti non arrivano, provare ad ottenere risultati appetitibili su tecniche che siano di link building e SEO o di Social bookmarking, article marketing o chi ne ha più ne metta. Io in prima persona, ho partecipato a vari master e corsi di formazione avanzati spendendo tanti soldi per cosa? Per sentire altre persone definite esperte rispondere alle tue domande dicendoti che niente è sicuro, nessuno può sapere cosa funziona e cosa no, che solo Google detta le regole. Allora a questo punto a cosa serve andare ad un corso SEO quando ci raccontano solo le proprie esperienze o casi di successo? Ci ho riflettuto molto e la conclusione è che andare a questi eventi anche pagano molti soldi, serve per avere una linea guida su cosa funziona oppure no che già altre persone hanno esperimentato.


Come affrontare realmente una vera attività SEO su un sito?

Il mio consiglio è di analizzare la concorrenza. Studiate anche i vostri competitors in modo da capire quali tecniche stanno affrontando per la promozione o la visibilità di un sito internet e se riscontrate successo, allora provate anche voi. Affrontare una determinata attività SEO richiede determinate conoscenze che non tutti possono permettersi. Prima di offrire certe soluzioni ai clienti bisognerebbe imparare a conoscere il mondo web e dei principali motori di ricerca. Il nostro team purtroppo è arrivato sul mercato quando web agency ed altri improvvisati hanno già creato disordine tra potenziali clienti. Ora la situazione non è delle migliori in quanto molti clienti pensano subito ad una fregatura sul posizionamento ed affrontano il tutto con i piedi ben fissi per terra. Noi invitiamo tutte le aziende a conoscere prima i partner poi accettare eventuali lavori, in modo da non far passare subito dei professionisti per inesperti.


Chi seguire per campagne SEO e dove prendere spunti

Sicuramente in Italia abbiamo dei big della rete, ma noi non seguiamo blog del nostro paese in quanto tutti sono bravi a prendere informazioni dall'estero e convertirle nella propria lingua. Se possiamo dare un suggerimento, consigliamo di seguire esperti dell'estero. Se solo ci soffermiamo a pensare che i migliori social network vengono realizzati fuori Italia subito concretiziamo che menti brillanti lavorano tutto il giorno per soddisfare bisogni di tutto il mondo in rete. Seguire attività SEO realizzate da grandi aziende ci aiuta a capire ed affrontare al meglio nuove idee che magari nel nostro paese non sono state ancora prese in considerazione. Noi siamo dell'idea che se hai un obiettivo devi raggiungerlo, in qualsiasi modo o tempistica. Affrontare delle attività che siano sui motori di ricerca, SEO o web design vuol dire concedersi pienamente a loro.